FINANZIAMENTI / grants / GMP Facility

Titolo progetto: GMP Facility - Laboratori di Ricerca e Servizi Diagnostici e Terapeutici dell’ISMETT
 
Data inizio e fine: Novembre 2017 – Dicembre 2022
 
Ente Finanziatore/Programma: Regione Siciliana. PO FESR 2014/2020. Asse prioritario 1 Ricerca, Sviluppo Tecnologico e Innovazione. Azione 1.5.1 “Sostegno alle infrastrutture della ricerca considerate strategiche per i sistemi regionali ai fini dell’attuazione della S3

Partnership: Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad Alta Specializzazione S.r.l. - IRCCS ISMETT (Capofila); Fondazione Ri.MED.

Abstract: L’intervento è finalizzato a potenziare e consolidare l’Infrastruttura di Ricerca (IR) esistente attraverso l’acquisizione di nuove tecnologie in grado di migliorare la componente infrastrutturale, organizzativa e collaborativa. L’IR così potenziata sarà quindi in grado di migliorare e incrementare la produttività, sviluppare nuovi presidi per le terapie avanzate, sviluppare nuove tecnologie ICT a supporto dell’attività clinica e di ricerca e soprattutto si porrà come interlocutore ancor più credibile nello scenario nazionale e internazionale della ricerca scientifica e biomedica. L’IR, potenziata grazie anche all’integrazione dei sistemi di ICT, sarà in grado di generare “big data” attraverso un gran numero di tecnologie high-throughput che arricchiranno i dataset, che appunto servono ad accelerare i processi di translazionalità della ricerca e a personalizzare gli interventi clinici sulla scorta dell’analisi automatica dei profili biologici e del fenotipo digitale. La coesistenza nella stessa IR di attività di pratica clinica, di ricerca di base e clinica, di ricerca traslazionale e, in più, di una componente ICT molto “evoluta” è un evento non comune e fortemente positivo: permette ai ricercatori e ai clinici di disporre di una quantità e varietà di dati “strutturati” che oggi sono considerati elemento essenziale per praticare la traslazione delle informazioni “bench-to-bedside” e “bedside-to-bench”. Un altro aspetto ugualmente rilevante è che tali dati strutturati, i Big Data, permettono l’applicazione della Medicina Personalizzata.

 

In Evidenza

In Evidenza

Sostieni La Ricerca


dona il tuo 5 x mille