29/11/2016 Bando di Gara - GARA CHIUSA


Procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara per la fornitura di un sistema Akta Pure 25M1 (nuovo di fabbrica) della Ditta GE Healthcare da utilizzare presso il Laboratorio di Biologia Molecolare della Fondazione Ri.MED all’interno dell’ ATeN Center, Polo CHAB, dell’Università degli studi di Palermo in viale delle Scienze Edificio 18, Padiglione A. - CODICE CUP H71J06000380001 –CODICE CIG Z551C44ADB

Procedura di aggiudicazione: procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, a norma degli art. 63, comma 2, lettera b) e 36 del D.Lgs. 18 aprile 2016 n. 50 (il “Codice”), da aggiudicarsi secondo il criterio del prezzo più basso, ai sensi dell’art. 95 comma 4 del Codice.

Oggetto dell’appalto: fornitura di un sistema Akta Pure 25M1 della Ditta GE Healthcare in particolare:
n. 1 AKTA pure 25 M1 codice 29-0182-27
n. 1 Column Valve (V9-Cs, 1-column) codice 29-0113-55
n. 1 Fraction Collector F9-R codice 29-0113-62
n. 1 UNICORN 7.0.2 ESD codice 29-1933-43
n. 1 Installation of GEHC Instr/System codice 18-1164-88
n. 1 UNICORN 7 Academia codice 29-2038-53

Motivazione del ricorso alla procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara:          
L’acquisto si rende necessario considerato l’interesse scientifico della Fondazione in progetti nell’ambito delle Neuroscienze, dello sviluppo di vaccini e in generale del drug discovery. Per tali progetti sono previsti studi strutturali di target proteici, loro caratterizzazione biofisica ed approcci di NMR fragment-based drug discovery. E’ pertanto necessario dotare il laboratorio di Biologia Molecolare presso ATeN Center - Polo CHAB di un sistema solido per la purificazione di proteine ricombinanti. Considerati i progetti già in corso, i protocolli già ottimizzati e i dati sperimentali già acquisiti, l’unico sistema adatto agli scopi della Fondazione è l’ÄKTA Pure 25 M1 prodotto da GE Healthcare. Quest’ultimo è, per l’appunto, un sistema modulare per la purificazione di proteine ed altre biomolecole, supporta una vasta gamma di tecnologie cromatografiche ed è capace di gestire automazioni. Inoltre, i sistemi cromatografici ÄKTA sono strumenti estremamente robusti, che garantiscono affidabilità e versatilità. L’ ÄKTA pure 25 M1 è dotato di 2 doppie pompe bio-inerti e reciprocanti in titanio che garantiscono una estrema stabilità meccanica nel tempo e resistenza alla corrosione. L’intervallo di pressione (0-20 MPa) e le capacità di flusso (0.001-25 ml/min) consentite dal sistema garantiscono l’utilizzo dello strumento per tutte le applicazioni cromatografiche necessarie agli attuali scopi della Fondazione. Il sistema è inoltre configurabile e personalizzabile con vari moduli che possono essere inseriti facilmente dall’utente senza intervento di assistenza tecnica con il risultato che il sistema può essere facilmente aggiornato e riadattato a nuovi scopi e progetti. Questo risulta notevolmente vantaggioso soprattutto in considerazione della prospettiva della Fondazione di ampliare sia il proprio organico di ricerca che i progetti di ricerca stessi. Allo stesso tempo, il software di controllo dello strumento è estremamente versatile e di facile utilizzo anche per studenti e/o ricercatori meno esperti nel settore e prevede anche un modulo “Column logbook” che consente di creare un’identità per ogni colonna utilizzata, tracciarne l’utilizzo operativo nel tempo e impostare allarmi ad esempio sul numero di cicli da poter effettuare prima della procedura di cleaning. Tutto quanto sopra specificato rende il sistema ÄKTA pure 25 M1 non sostituibile con altri beni presenti sul mercato sia per le sue prestazioni tecnico-scientifiche che per la sua compatibilità con i protocolli già in uso ed i dati sperimentali già acquisiti.

Importo dell’appalto: l’importo stimato della Fornitura a base d’asta è pari a € 39.000,00 (Euro trentanovemila/00), al netto della sola IVA, e comprensivo di 1 (uno) anno di garanzia full risk che decorrerà a far data del collaudo positivo.

Denominazione e recapito dell’operatore economico: GE Healthcare Europe GmbH, Filiale Italiana Via Galeno 36 20126 Milano  P.IVA 02454100963.

Termine ricezione offerta: entro le ore 13.00 del giorno 14/12/2016 a mezzo e-mail all’indirizzo rsaverino@fondazionerimed.com.

Responsabile del Procedimento: Dott. Renato Saverino contattabile ai seguenti numeri: 091-6041111 e 091-6041108.

Avviso esito:
Inserito giorno 20 dicembre 2016

Avviso esito del 20.12.2016

Torna

In Evidenza

Sostieni La Ricerca


dona il tuo 5 x mille