21/10/2013 Rif. ADV/13 ADVISOR GESTIONE FINANZIARIA


RISULTATI DELLA SELEZIONE



Comunicazione n.2: RISULTATI DELLA SELEZIONE - scarica il pdf

 _____________________________________

Comunicazione n.1: Esame colloquio- DATA E SEDE DI SVOLGIMENTO
L'esame colloquio avrà luogo il giorno 18 dicembre presso la sede legale della Fondazione Ri.MED in Palermo, Via Bandiera 11, secondo il seguente ordine:
CONSULTIQUE SIM SPA ore 14:00
LUPOTTO GIOVANNI ore 14:30
KPMG ADVISORY SPA ore 15:00
ACCORNERO ROBERTO ore 15:30
A.D.B. ANALISI DATI BORSA SPA ore 16:00
_____________________________________
AVVISO: Rif. ADV/13 Advisor gestione finanziaria

Premesso che la Fondazione è dotata al proprio interno di una Direzione Amministrativa, compito dell’Advisor selezionato sarà quello di affiancare e supportare la struttura interna della Fondazione nell’attività di:
• monitoraggio e valutazione della gestione finanziaria;
• analisi e controllo del rischio;
• valutazioni sull’andamento dei mercati finanziari ed impostazione della politica di investimento;
• verifica della coerenza della politica di investimento con gli obiettivi perseguiti attraverso la valutazione dei risultati raggiunti;
• costante monitoraggio della adeguatezza del Documento sulla politica di investimento;
• elaborazione e predisposizione proposte in ordine alle modalità di gestione del patrimonio della Fondazione ed alla tipologia degli investimenti;
• partecipazione agli incontri con i gestori finanziari;
• partecipazione alle riunioni degli Organi della Fondazione.

L’Advisor dovrà operare in costante e stretta sintonia con la Direzione Amministrativa della Fondazione.
Non possono partecipare alla presente selezione i soggetti che intrattengono, direttamente, indirettamente o per conto di terzi, rapporti di natura patrimoniale o professionale o di altra natura, compresa quella familiare, con emittenti e intermediari, con società loro controllate, controllanti o sottoposte a comune controllo, con
l’azionista o il gruppo di azionisti che controllano tali società, o con amministratori o dirigenti di tali società, se tali rapporti possono condizionare l’indipendenza di giudizio nella prestazione della consulenza in materia di investimenti.
I candidati dovranno presentare la propria candidatura con allegata la documentazione di seguito descritta, nonché dichiarare il suddetto requisito di indipendenza.
Il candidato non potrà delegare la propria attività ad altri soggetti.

I soggetti candidati dovranno fornire le seguenti informazioni generali:
• Ragione sociale e sede;
• Compagine societaria;
• Capitale sociale.

I soggetti candidati devono essere in possesso di un'assicurazione per responsabilità civile professionale e devono dimostrare un adeguato livello di conoscenza della normativa e della regolamentazione italiana in materia di gestione finanziaria.L’incarico si svolgerà a Palermo presso la sede legale della Fondazione e presso la sede dell’attività professionale dell’Advisor incaricato.La selezione sarà basata sulla valutazione dei titoli e dei documenti presentati e su un esame colloquio attinente all’argomento oggetto della selezione.
La Commissione, che sarà nominata successivamente al termine di ricevimento delle candidature, disporrà di 100 punti, così distribuiti: massimo 70 punti per i titoli e documenti, e massimo 30 per l’esame colloquio.
La valutazione dei titoli e dei documenti precede l’esame colloquio.
All’esame colloquio saranno ammessi i 5 candidati che otterranno il punteggio più alto nella valutazione dei titoli e dei documenti.

Saranno valutati i seguenti titoli e documenti:

a) Un punto per ogni anno continuativo di esercizio dell’attività nella consulenza finanziaria indipendente. Massimo 10 punti.
A tal fine, il candidato dovrà presentare l’elenco dei clienti istituzionali gestiti, con indicazione della durata dell’attività, della tipologia della clientela e dei servizi resi alla clientela.

b) Zerovirgoladue punti per ogni cliente con contratto di consulenza continuativa acquisito dal 2008 ad oggi. Massimo 10 punti.
A tal fine, il candidato dovrà presentare l’elenco dei clienti istituzionali gestiti dal 2008 ad oggi.

c) Consistenza della clientela. Massimo 10 punti.
A tal fine, il candidato dovrà presentare un elenco contenente almeno i seguenti dati:
• numero dei mandati per tipologia di clientela acquisiti dal 2008 ad oggi;
• numero dei mandati per tipologia di clientela persi dal 2008 ad oggi;
• masse gestite per tipologia di clientela;
• numero dei gestori monitorati e caratteristiche dell’attività svolta.

d) Un punto per ogni risorsa dedicate alla presente consulenza. Massimo 10 punti.
A tal fine, il candidato dovrà presentare un elenco con l’indicazione nominativa delle risorse umane dedicate alla presente consulenza.

e) Descrizione della struttura organizzativa dedicata alla presente consulenza. Massimo 10 punti.
A tal fine, il candidato dovrà presentare almeno la seguente documentazione:
• descrizione delle risorse umane dedicate (elencare il nome dei componenti, il grado di istruzione, il ruolo professionale svolto, gli anni di esperienza e di appartenenza all’azienda ed il grado di conoscenza della normativa e della regolamentazione in materia di gestione finanziaria);
• Curriculum del responsabile del team;
• Curriculum degli analisti del team.

f) Descrizione della modalità di esecuzione della consulenza e attività di reporting. Massimo 10 punti.
A tal fine, il candidato dovrà presentare una relazione in cui descrive l’attività di consulenza che viene proposta alla Fondazione, sviluppando almeno i seguenti argomenti:
• attività di monitoraggio e valutazione della gestione finanziaria all’interno della situazione globale di mercato;
• analisi e controllo del rischio;
• attività di monitoraggio dell’adeguatezza del Documento sulla politica di investimento;
• selezione dei gestori finanziari;
• modalità e tempi di relazione con i gestori finanziari;
• modalità e tempi di relazione con la Fondazione;
• contenuti, tempi e modalità di reporting (con produzione di esempi di reportistica)

g) Sistemi informatici utilizzati. Massimo 6 punti:
Bloomberg punti 3
Reuters punti 3
Morningstar direct punti 3
Altro – specificare punti 1
A tal fine, il candidato dovrà presentare l’elenco dei sistemi informatici utilizzati, con i relativi numeri delle licenze d’uso.

h) Altro. Massimo 4 punti
Adesione ad uno standard professionale punti 2
Adesione a un codice etico professionale punti 2
Zerovirgolacinque punti per ogni pubblicazione in materia di investimenti max punti 2A tal fine, il candidato dovrà presentare l’elenco di quanto sopra con i relativi estremi di adesione/pubblicazione.L’incarico di consulenza avrà durata annuale, eventualmente rinnovabile con cadenza annuale fino ad un massimo di ulteriori due anni. L’importo dell’incarico di consulenza annuale è fissato in € 30.000,00 (euro trentamila/00), oltre eventuali oneri previdenziali ed IVA, e sarà conferito con cadenza semestrale, previa ricezione della fattura e di attestazione di regolare svolgimento dell’attività di consulenza.

Le candidature, in busta chiusa recante, oltre l’indicazione del mittente e l’indirizzo dello stesso, la seguente dicitura “Selezione Advisor Gestione Finanziaria - Rif. ADV/13”, dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 11/11/2013, presso la sede amministrativa della Fondazione, sita in Via Bandiera, 11 – 90133 Palermo.
La busta può essere consegnata, mediante raccomandata a/r o a mezzo agenzia di recapito, ovvero consegna a mano, all’indirizzo di cui sopra, dalle ore 9.30 alle ore 13.00 dal lunedì al venerdì.
Le buste giunte a destinazione, non possono essere ritirate, sostituite, integrate o, comunque, modificate.

E’ ammessa la presentazione di una candidatura già presentata, a condizione che:
• sia presentata dal medesimo candidato;
• revochi e non integri la precedente candidatura;
• riporti sul plico la dicitura “CANDIDATURA SOSTITUTIVA” scritta in rosso;
• sia presentata entro i termini stabiliti per la ricezione delle candidature.

Le condizioni sopra enunciate devono verificarsi simultaneamente
Il recapito della busta è ad esclusivo rischio del mittente: non sono ammesse alla selezione le Candidature i cui plichi perverranno alla Fondazione dopo la scadenza del termine per la ricezione delle stesse, anche qualora il loro mancato, o tardivo, inoltro sia dovuto a cause di forza maggiore, o per caso fortuito o per fatto imputabile a terzi.

Al fine dell'accertamento del rispetto del termine per la presentazione delle candidature farà fede unicamente la data e l’orario di ricevimento apposta sulle buste contenenti le stesse da parte dell'Ufficio Protocollo di questa Fondazione.La Fondazione potrà richiedere al Candidato il completamento e/o chiarimenti in ordine alla documentazione presentata.Le informazioni relative alla presente selezione verranno comunicate ai candidati tramite sito web - Lavora con noi (http://www.fondazionerimed.eu).Si precisa inoltre che tutte le comunicazioni relative all’esame colloquio, così come le convocazioni agli stessi, saranno rese note esclusivamente attraverso la pubblicazione sul sito internet della Fondazione (http://www.fondazionerimed.eu ) e che sarà esclusivo onere dei candidati informarsene.I candidati ammessi all’esame colloquio che non dovessero presentarsi per sostenere il colloquio alla data, nell’ora e nella sede stabilita, saranno dichiarati decaduti dalla selezione, quale che sia la causa dell’assenza, anche se indipendente dalla loro volontà.La Fondazione si riserva di chiedere in qualunque momento della procedura la documentazione attestante il possesso dei requisiti dichiarati dal candidato come sussistenti. Nell’ipotesi di mancata presentazione dei documenti richiesti entro il termine perentorio indicato dalla Fondazione, il candidato sarà escluso dalla procedura selettiva, quale che sia la causa dell’inadempimento, anche se indipendente dalla sua volontà.La Fondazione si riserva la facoltà di revocare la presente procedura selettiva in qualsivoglia fase essa si trovi per il venir meno delle ragioni aziendali che ne hanno giustificato l’attivazione ovvero per il sopravvenire di esigenze tecniche, organizzative o di natura finanziaria che non la rendano più conforme agli interessi aziendali.

La selezione si svolgerà nel corso dei prossimi 2 mesi.Ai sensi di quanto disposto dall’art. 5 della Legge 7 agosto 1990, n. 241, il responsabile del procedimento di cui al presente bando, è nominato nella persona del Dott. Emanuele Insinna, Direttore Amministrativo della Fondazione, contattabile al numero 091/3815681.

Informazioni e chiarimenti:
 

Torna

In Evidenza

Sostieni La Ricerca


dona il tuo 5 x mille