Scientist in Drug Design (Rif. DD/16) - La Fondazione Ri.MED invita a presentare domanda di partecipazione alla selezione per n. 1 borsa di studio e di ricerca per la figura di Scient... Vedi
medicinaeinformazione.com - Video dossier workshop "Development of Advanced Therapy Medicinal Products". Interviste di approfondimento con Alessandro Padova, Andrea Chiesi, Christian ... Vedi
laboratorio2000.it - Fondazione Ri.MED: un distretto scientifico nel cuore del mediterraneo. Intervista di approfondimento con Intervista con il Prof. Bruno Gridelli. Vedi
Corriere del Mezzogiorno - A Palermo il Sud che rilancia le sue grandi sfide Vedi
insalutenews.it - Dal laboratorio al paziente: ecco cosa serve per lo sviluppo di medicinali a supporto delle terapie avanzate Vedi
medicinaeinformazione.com - Video dossier IX Simposio Ri.MED. Interviste di approfondimento con Camillo Ricordi, Paolo Camoglio, Dietrich A. Stephan, Jeremy M.Berg, Enza Maria Valente... Vedi

Istituita con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, la Fondazione Ri.MED nasce dalla partnership internazionale fra Governo Italiano, Regione Siciliana, Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), University of Pittsburgh e University of Pittsburgh Medical Center (UPMC).

La Fondazione, con sede a Palermo, promuove, sostiene e conduce progetti di ricerca biomedica e biotecnologica, favorendo il rapido trasferimento di risultati innovativi nella pratica clinica.

É attualmente impegnata nella realizzazione del Centro per le Biotecnologie e la Ricerca Biomedica, che costituirà un polo di riferimento per i ricercatori di tutto il mondo, ponendo la Sicilia all’avanguardia nel settore della ricerca biomedica e biotecnologica, un settore in continua espansione.

Parallelamente sta formando giovani e brillanti ricercatori che costituiranno il capitale umano del Centro di Ricerca: i ricercatori post-doc selezionati per la Fellowship di ricerca Ri.MED svolgono la loro attività presso l’Università di Pittsburgh o presso centri d’eccellenza europei, mentre i biologi e i tecnici operano presso i laboratori dell’Unità di Medicina Rigenerativa e Tecnologie Biomediche di ISMETT, a Palermo. Sotto la guida del Comitato Scientifico della Fondazione, i ricercatori Ri.MED hanno pubblicato in questi anni numerosi articoli scientifici di rilievo nell'ambito delle 8 linee di ricerca condotte.

La Fondazione ha attivato importanti convenzioni e collaborazioni scientifiche con alcuni tra i principali istituti operanti nel settore delle biotecnologie, siglando accordi per lo sviluppo dell’innovazione tecnologica, la promozione di attività di ricerca e la condivisione di laboratori e risorse, con lo scopo di migliorare la cultura scientifica e il benessere collettivo che ne consegue.

Notevole impulso all’attività della Fondazione è dato inoltre dal successo del lavoro volto all’ottenimento dei finanziamenti per la ricerca: Ri.MED svolge infatti una costante attività di ricerca, selezione e presentazione di progetti a valere su bandi internazionali, comunitari, ministeriali e regionali al fine di attivare programmi di ricerca co-finanziati da soggetti esterni, anche in collaborazione con altri enti.
 

In Evidenza

 

Sostieni La Ricerca


dona il tuo 5 x mille