Senior Scientist in Computer Aided Drug Design (Rif. SSCADD/17) - Comunicazione del 06/12/2017 – Invito a proporre La Fondazione Ri.MED invita a presentare domanda di parte... Vedi
insanitas.it - Protesi per sostituire valvole cardiache: ricercatore palermitano della Ri.Med in finale ai prestigiosi “ISSNAF Awards” Vedi
adnkronos.com - 'Tornare a vedere', meeting esperti in oftalmologia su nuove terapie Vedi
eHealth - La Fondazione Ri.MED Vedi
Bando di Gara - GARA APERTA - Procedura ristretta per l’affidamento dei lavori per la costruzione del Centro per le Biotecnologie e la Ricerca Biomedica della Fondazione Ri.MED a Cari... Vedi

Istituita con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, la Fondazione Ri.MED nasce dalla partnership internazionale fra Governo Italiano, Regione Siciliana, Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), University of Pittsburgh e University of Pittsburgh Medical Center (UPMC).

La Fondazione, con sede a Palermo, promuove, sostiene e conduce progetti di ricerca biomedica e biotecnologica, favorendo il rapido trasferimento di risultati innovativi nella pratica clinica.

É attualmente impegnata nella realizzazione del Centro per le Biotecnologie e la Ricerca Biomedica, che costituirà un polo di riferimento per i ricercatori di tutto il mondo, ponendo la Sicilia all’avanguardia nel settore della ricerca biomedica e biotecnologica, un settore in continua espansione.

Parallelamente sta formando giovani e brillanti ricercatori che costituiranno il capitale umano del Centro di Ricerca: i ricercatori post-doc selezionati per la Fellowship di ricerca Ri.MED svolgono la loro attività presso l’Università di Pittsburgh o presso centri d’eccellenza europei, mentre altri ricercatori, membri di staff di produzione e di qualità, operano presso presso i laboratori dell’Unità di Medicina Rigenerativa e Tecnologie Biomediche di ISMETT, a Palermo. Sotto la guida del Comitato Scientifico della Fondazione, i ricercatori Ri.MED hanno pubblicato in questi anni numerosi articoli scientifici di rilievo nell'ambito dei programmi di ricerca condotti.

La Fondazione ha attivato importanti convenzioni e collaborazioni scientifiche con alcuni tra i principali istituti operanti nel settore delle biotecnologie, siglando accordi per lo sviluppo dell’innovazione tecnologica, la promozione di attività di ricerca e la condivisione di laboratori e risorse, con lo scopo di migliorare la cultura scientifica e il benessere collettivo che ne consegue.

Notevole impulso all’attività della Fondazione è dato inoltre dal successo del lavoro volto all’ottenimento dei finanziamenti per la ricerca: Ri.MED svolge infatti una costante attività di ricerca, selezione e presentazione di progetti a valere su bandi internazionali, comunitari, ministeriali e regionali al fine di attivare programmi di ricerca co-finanziati da soggetti esterni, anche in collaborazione con altri enti.
 

Testi, immagini e filmati prodotti dalla Fondazione Ri.MED utilizzati da persone e/o organizzazioni indipendenti dalla medesima Fondazione, e senza il suo espresso consenso, veicolano messaggi il cui contenuto non è in alcun modo da considerarsi espressione della Fondazione Ri.MED.


In Evidenza

Sostieni La Ricerca


dona il tuo 5 x mille